Emilia Romagna: fase 2 o fase 3?!

Mi pare di essere già in una fase 3, anche se si chiama 2.

Dal 4 maggio ad oggi c’è stata una evoluzione incessante, continua, repentina (spero non troppo!).

Il 5 maggio ho dovuto praticamente obbligare i miei figli ad oltrepassare il cancello di casa, nel quale erano rinchiusi da mesi, per un pò di sport, solo tra noi, all’aria aperta.

Ieri ci siamo concessi il lusso di fermarci a prendere un gelato ed abbiamo anche trovato i tavolini fuori dalla gelateria..ero quasi scioccata da cotanta normalità!

Con l’ordinanza n. 82 del 17 maggio 2020 del Presidente della Regione Emilia Romagna abbiamo di colpo riacquistato piena libertà di movimento all’interno della nostra Regione e la riapertura, al più tardi prorogata al 25 maggio p.v., di quasi tutti i settori.

Sono alle porte accordi per gli spostamenti tra le regioni  confinanti..attendiamo..intanto..mi par di sognare!

Speriamo bene!