La ruota (che gira)

E poi arriva il sorriso ed il grazie di qualcuno che è stato contento per quello che hai fatto e allora senti che la fatica ha avuto un senso e che questa, nonostante le rotture di scatole -che tanto tutti i mestieri hanno-, rimane una professione che VALE la pena esercitare.